cerca

Un'ideona illustre

30 Aprile 2012 alle 14:00

Caccia grossa, sabato, per le vie e i vicoli di Palermo. Nel carniere, tra gli altri, pingui parassiti fiscali “ambulanti”, acciuffati mentre si davano alla fuga verso la Ferrari parcheggiata dietro l’angolo. Un consiglio ai malnati: desistano dall’arricchirsi col farsi “ladri di futuro dei loro (e dei nostri) figli”, piuttosto chiedano asilo e sostentamento a qualche pubblica amministrazione, comune, provincia o regione: siamo in Sicilia, che diamine! Ministro Passera permettendo, un’ideona ci sarebbe: assumerli come ausiliari ispettori (o almeno informatori) della GdF o dell’Agenzia delle Entrate: non sono gli ausiliari del traffico addetti alle multe per sosta vietata un benemerito pilastro di ogni civico bilancio? Se ben ricordo, un brillante ministro caro a noi foglianti ideò di convertire in finanzieri addetti alla sorveglianza del Canale d’Otranto i contrabbandieri di sigarette, a quel tempo dilaganti, per giunta attraverso il mare davanti casa sua (imbattibili per lo stato, stanti le sue gabelle sul fumo, furono poi esodati grazie al vincente traffico di droga). Da quei giorni alcionii, un precedente illustre (salvo smentita).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi