cerca

Vorrei

26 Aprile 2012 alle 18:30

Non voglio affamare i politici, non sono di quelli che fanno di "ogni erba un fascio", ma ritengo che qualcosa bisogna pur che si modifichi. Per esempio, trovo oltremodo sconveniente che la politica diventi roba da professionisti vita natural durante, si riduca a un mezzo, il più delle volte illecito, per raggiungere il benessere e addirittura la ricchezza. Chi entra in politica avendo 100 non può uscirne con una cifra centuplicata, non pretendo dei Cincinnato, ma un po' di moderazione, perbacco! Vorrei che quei politici di schieramenti diversi che non hanno nulla da rimproverarsi e che si sono prodigati per il bene comune, dessero vita ad una sorta di associazione di probi, ai quali i cittadini potrebbero riferirsi per riconquistare un po' di fiducia in un mondo sempre più deludente. Che ce ne sia qualcuno?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi