cerca

Che disordine, queste parole d'ordine!

25 Aprile 2012 alle 08:30

In principio litigarono: "Rigore!" "No, Crescita!" "Rigore!" "No, Crescita!". Poi corsero l'uno dietro l'altra: "Rigore! Crescita! Rigore! Crescita! Rigore! Crescita!". Poi marciarono fianco a fianco: "Rigore-Crescita! Rigore-Crescita! Rigore-Crescita!". Poi si innestarono l'uno nell'altra: "Cresciore Rìgita! Cresciore Rìgita! Cresciore Rìgita!". E, come nelle migliori farse, andò a finire che non ci si capì più nulla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi