cerca

Le tasche piene di soldi

21 Aprile 2012 alle 15:30

Prima o poi si dovrà votare in questo benedetto paese e allora ognuno di noi dovrà scegliere. Per quanto mi riguarda vorrei optare per una sorta di voto di scambio: ti voto se mi assicuri che i soldi che ho guadagnato me li lascerai in tasca in modo che non solo possa soddisfare le mie esigenze ordinarie, ma possa anche spendere (in questa fase recessiva) molto di più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi