cerca

Le donne sono in gamba

19 Aprile 2012 alle 17:30

Mi stuzzicano tutte queste belle frasi sulle donne, qualche settimana fa Gramellini mi pare, metteva il futuro nelle mani di noi donne e dei gay per il riscatto del mondo (inventandosi in terzo genere, ma tant'è), poi Napolitano, e così via. Che belle parole, quanti bei quintali di melassa, però stringi stringi, guardati intorno, saremo anche tanto brave, ma quando viene il momento di offrirci un'opportunità, gli uomini se la tengono ben stretta. Gli stessi che si riempiono la bocca di lodi sperticate per quanto siamo brave, mah, farebbero meglio a tacere. E non lo dico indignata e vittimista. Anzi, non sono tra quelle che sbraitano ogni santo giorno per gli svantaggi del nascere donna e chiedono diritti e vanno in piazza. Anzi, ancora, io arrivo ad essere perfino un po' all'antica a volte, perchè questi mariti svedesi, questi mammi tanto decantati dai media nostrani (ed europei) non mi garbano granchè. Dico solo questo: state zitti che non ci aiutate così, sono frasi inutili. Ci aiutate se avete fiducia in noi, non se ci recintate in una riserva protetta e ci fate le serenate ogni giorno. Ci serve che siate sinceri, che ci critichiate (noi siamo esseri poco solidali tra di noi, potenzialmente delle vere iene, che la si smetta, per cortesia, di dipingerci cosparse di aureole e fiorellini), e che ci riconosciate la nostra forza e che siate solidali con noi. Io ho grande fiducia nelle donne, pur riconoscendo che hanno enormi difetti (ma va, proprio come gli uomini!) e questo proprio perchè la nostra vita è più complicata, e le nostre carriere sovente parecchio difficili. Aiutateci a crescere ancora, siate i nostri alleati, però, non inutili adulatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi