cerca

"Facciamo tutto per i giovani"

16 Aprile 2012 alle 20:00

Questo Governo ha iniziato con il decreto Salva Italia. Poi riforma delle pensioni, liberalizzazioni ed ora riforma del lavoro. Tutti i sacrifici chiesti ai cittadini, tasse e stratasse, sono state giustificate con belle e nobili frasi del tipo: “lo facciamo per i giovani”. Per il loro futuro. E via favole. Oggi si viene a sapere che, questo governo salva giovani, tasserà le borse di studio degli specializzandi per somme corrisposte al di sopra degli 11.500 euro. Annui, naturalmente. Tassazione solo al 23 per cento. Come si vede poca cosa per i nostri professori. Anche gli specializzandi ospedalieri non saranno risparmiati e dovranno pagare l'Irpef. Per chi frequenta gli ospedali sa quanto i giovani medici siano necessari e quanto lavoro facciano. Stanno imparando ma, umanamente e professionalmente parlando, sono ormai un vero sostegno per i pazienti. Vogliamo togliere loro il poco, e sudatissimo, guadagno che hanno? Questo Governo sta deludendo tutti. Mi sembrano incartati e senza idee. Ieri Passera ha detto che non serve l'ideona. Ha ragione. Basterebbe, ormai, che non facessero danni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi