cerca

Crescita della sfiducia.

14 Aprile 2012 alle 18:30

Da molto tempo si sperava nel risveglio dell'etica Politica, anche al fine d'avere un alto esempio per noi stessi e per i nostri Figli ma, purtoppo, da alcuni mesi, abbiamo compreso chiaramente che il politico, non sapendo metter ordine in casa propria, si attrezza per metter ordine nel Paese tanto, dice: pagano loro, quelli che ci hanno eletti. Il punto è che non si paga solo in denaro, ma in umiliazione, sconforto, smarrimento, senso di ingiustizia. Occorrerebbe un vaglio dalle trame strettissime, attraverso il quale passino solo persone che, principalmente, non tradiscano. Ogni considerazione o riflessione, ormai, può apparire come demagogica, sterile ed inutile morale. Occorrerebbe trovare un sinonimo del ben conosciuto "alto tradimento", siccome l'effetto percepito, è esattamente identico. Ora, è davvero impegnativo pensare al fatidico momento nel quale si dovrà entrare nella cabina elettorale, pur con tutta l'attenzione a capire chi è degno di rappresentarci od anche solo di impegnarsi onestamente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi