cerca

A proposito di Spread

12 Aprile 2012 alle 10:30

Questa volta credo che il popolo di HPC, nel suo complesso, molto recalcitrante se non addirittura ostile a Monti, ha visto giusto. Dopo le affermazioni di Giarda, che già erano in nuce in ciò che il governo ha fatto finora, s’è visto lo smarrimento dell’elefantino a Radio Londra. Forse sbaglio, ma nel suo volto ho visto lo scoramento per la deriva greca, che diventa sempre più probabile. Monti/Giarda gli androidi (come qualcuno dei nostri l’ha definito) al servizio di abc, dimostrano che la politica è incapace di auto riformarsi (province, comuni e tante altre cose). Questi “moderati”, in primis Casini, non hanno esitato a distruggere il lavoro e l’economia pur di mantenere il loro potere. Potere che non è la possibilità di arricchimento; è molto di più, è il controllo su ogni cosa, costi quel che costi. Da anni le persone di centro destra e qui in particolare hanno cercato e scongiurato di modificare la struttura dello stato con tutti gli annessi e connessi, e in cambio non hanno visto nulla. Anzi con smarrimento hanno assistito alla deriva del PDL schierato in nome dello “stato” e della necessità (ma lo stato dovremmo essere noi) con la quintessenza dei partiti proporzionalisti e ben piantati nella PA. Il mio rammarico è che il Foglio non abbia dato battaglia contro Monti - abc e la sua politica fiscale che da sempre è foriera di povertà. S’è perduto invece sulle liberalizzazioni, che in realtà sono un aggiustamento di tiro e sull’art 18, senza invocare per equità il medesimo trattamento per la PA. PS se non pubblicate fa niente, siamo tutti pistoleri stanchi. Poi continuerò a comperare il Foglio anche se le valutazioni sul governo “ci dividono”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi