cerca

Renzo

10 Aprile 2012 alle 07:30

Leggendo le dichiarazioni di Renzo Bossi e considerando l'uso spregiudicato dei verbi che gli è consueto, non si può non considerare che il giovanotto non è sicuramente un caso unico nel panorama politico italiano. Certo la democrazia non può selezionare i candidati alle elezioni in base alla cultura posseduta, ma il fatto che non lo faccia neppure l'elettorato non lascia spazio a soverchie illusioni

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi