cerca

Avere un padre e una madre

8 Aprile 2012 alle 09:30

Incentivare la stabilità della coppia uomo - donna come un bene per i figli, per i coniugi e per la società è nell'interesse di tutti. Tutelare il diritto dei bambini ad avere un padre e una madre, a crescere insieme a loro per potersi relazionare, fin dalla primissima infanzia, con due persone di sesso diverso e potersi così costruire una chiara e solida identità, una personalità definita, non è un'opinione ma un ragionevole dovere. Del resto anche le unioni gay non sono esenti da problemi. Uno studio condotto in Olanda ha evidenziato che le relazioni omosessuali durano in media un anno e mezzo e che gli uomini gay hanno mediamente 8 partner in un anno fuori dal rapporto principale (Xiridou, 2003). Certamente i problemi non mancano ma chi difende il matrimonio naturale, quello di sempre, non può essere considerato fondamentalista, irrazionale, sessista o, peggio ancora, razzista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi