cerca

Riporre la fiducia in chi la merita...: il 2013 si avvicina, prima, l'assaggio.

6 Aprile 2012 alle 09:30

Da sempre, i gruppi sociali hanno sentito la necessità d'avere un Capo, una Guida, questo accade ancora oggi in etnie quasi sconosciute ai più e, di norma, la "massa" lo individua fra i più saggi, coraggiosi, determinati, Giusti, equilibrati. Uno dei nostri riferimenti: il Codice Civile, indica il concetto di gestione, anche in senso ampio, secondo il principio del "buon padre di Famiglia". Addirittura troviamo alcune sentenze riferite a questo principio. Oggi, la necessità di percepire d'esser governati secondo questi principi, che può apparire paradossale siccome ci fa apparire come fanciulli smarriti ma così non è, non trova riscontro nella realtà. La speranza non viene mai meno ma questo senso di anarcoidismo che si diffonde, è indotto dall'altalenarsi dei personaggi, nei quali noi si ripone la fiducia, fra linee di massima libertà e controlli uguali a zero dove i "ladri", non mi riferisco a coloro che rubano la mela per nutrirsi, si arrichiscono alle spalle degli umiliati, all'estrema durezza per porre rimedio al permessivismo sfrenato. Transitiamo poi nella fase del buonismo inutile in quanto mirato per la ricerca del consenso: aiutiamo solo quella categoria lì perchè poverini... Si potrebbe creare un grafico nel quale la linea dei "normali", sta a metà, galleggia, salvo quando è individuata come ufficiale pagatore, allora noteremo che quella linea mediana ha dei picchi paurosi in caduta ed a quella fascia sociale che si riferisce a detta linea che nessuno pensa; salvo quando decide di togliersi di torno. Per quanto tempo ci siamo chiesti per quali motivi ci fossero certi personaggi che, sapendo che non facevano assolutamente nulla, vivevano da nababbi? Non è mai stata una forma di gelosia ma di senso di assenza di controllo e Giustizia per anni, si. Credo che tutti noi ora s'apprezzi l'accentuato controllo, soprattutto verso i "fantasmi" dei terminali del Ministero che, sovente, sono i meno sospettabili. Domanda: chi vorrei come Capo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi