cerca

Ecco, Fede no

30 Marzo 2012 alle 14:00

Ecco, questa storia che il Foglio deve sempre tentare di fare l'originale, quando ormai è già scontato che lo farà, mi manda in bestia. Queste mezze simpatie (che sono poi complete assoluzioni) per Masi, Fede, Lele Mora, Moggi, e tristezze varie non mi va. Questi non sono personaggi dell'Italia alle vongole, chè quella ci starebbe ancora. Ma dell'Italia del mezzo imbroglio, della cresta sul conto, dei ricchi coi soldi degli altri, delle rendite ventennali, del "che te serve", di quelli con l'amico potente, di quello senza amici perché son tutti come te. Non sono immorali, che quello potrebbe avere dei tratti di nobiltà. Sono invece l'immagine dell'amoralità. Pare che per loro vada bene un pò tutto, tanto chissenefrega. Mi pare che la vita gli abbia già dato tanto. Pure la simpatia adesso no.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi