cerca

Pensiero perBene

25 Marzo 2012 alle 10:00

E continuano a bombardarci di notizie su spread, PIL in calo, recessione, articolo 18, ruberie e liti di partito, tutto importantissimo e me ne rendo ben conto, sia chiaro. Eppure qualche giorno fa è stato il decennale della morte di Carmelo Bene, il più grande genio italiano degli ultimi 100 anni almeno. Qua e là qualche trafiletto, qualche omaggio, dei video ripescati sulla rete...tutto in sordina. Signori miei è vomitevole ignorare quasi del tutto una personalità così potente e straordinaria come ha saputo esserlo lui soltanto. Sicuramente non ci meritiamo tanta sofferenza economica e i disagi sociali che stiamo vivendo. Ma forse non meritavamo neanche il privilegio di essere conterranei di Carmelo , tanta l'indifferenza che ancora gli viene riservata. Peccato davvero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi