cerca

Realtà dell’impresa e art. 18

24 Marzo 2012 alle 07:30

Un’azienda per competere nel mercato globale deve proporre un prodotto qualitativamente avanzato riducendo al minimo i costi di produzione: a questo serve la ricerca industriale, piaccia o no alle anime belle. Per farlo deve investire in ricerca (vero Confindustria?) e in nuovi impianti. Gli investimenti per i nuovi impianti si ripagano se aumenta la produttività, cioè se per produrre un identico manufatto occorre meno manodopera. L’impresa per avere il ritorno sull’investimento deve poter licenziare il personale che con i nuovi impianti è in esubero. Per licenziarli deve pagargli due anni di stipendio come liquidazione. A questo punto la piccola e media impresa possono non avere più i fondi per l’investimento: si rischia di chiudere e licenziare tutti. Riforma dell’articolo 18, così com’è, secondo me paralizzerà le piccole imprese e favorirà la grande industria che ha già contabilizzato nelle spese generali uno stuolo di avvocati. Inoltre, se teniamo conto che il tessuto produttivo italiano è composto da miriadi di piccole imprese che per competere dovranno modernizzarsi ci rendiamo conto di quanti dubbi possa far sorgere questa legge. Una cosa però è certa, per creare nuovi posti di lavoro occorre essere competitivi, occorre che le aziende possano ridurre i costi del personale, aumentare la produttività con nuovi impianti, conquistare nuovi mercati e assumere nuovo personale: bisogna dare il via ad un ciclo di sviluppo competitivo. Punto. E’ così disdicevole il fatto che io pensi che Monti con questa riforma non stia facendo gli interessi dell’Italia bensì quello di banche, grandi imprese e lobby varie, pensi che stia seguendo la logica delle multinazionali che hanno come obiettivo togliersi di torno le piccole imprese agili e propositive, obiettivo che grazie alle macro-organizzazioni tipo UE stanno perseguendo efficacemente e cinicamente? Ciampi era un non politico e con la concertazione ha bloccato il Paese. Monti è un non politico…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi