cerca

L'incontro bilaterale tra Monti e la Merkel

15 Marzo 2012 alle 11:00

Il nostro Presidente del Consiglio ha rassicurato la Merkel: “L’Italia non ha superato nemmeno l’emergenza, siamo ancora molto impegnati nel mettere al sicuro il nostro Paese dal punto di vista finanziario. Ma i compiti non sono ancora finiti, non ci si può per nulla rilassare”. Dopo queste dichiarazioni, Monti può stare tranquillo: non siamo affatto rilassati, siamo terrorizzati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi