cerca

Coraggio e Stile

14 Marzo 2012 alle 14:30

La ringrazio amico – se me lo consente – Claudio Basili delle Sue espressioni gradite e immeritate. Sono andato in pensione dopo quarantasei anni di magistratura, con malinconia ma senza rimpianto. Le sono grato, nella mia modestia – ma sincera – della Sua convinta affermazione secondo cui la Giustizia è ricca di Falcone e Borsellino. Cui non penso nemmeno minimamente di accostarmi perché dignus non sum. Ma i tanti magistrati – normali - che “non appaiono” non sono soltanto “presi dall’analisi dei fatti reali per arrivare alla Verità”. Essi hanno un insopprimibile “stile” che li vuole giudici e non protagonisti. Ma vi sono altre ragioni di questa “riservatezza”, naturalmente non sempre, ma sovente. Se non lo ha intuito è perché Lei è un galantuomo. Ormai sono un pensionato e non ho più voglia di combattere, da perdente. Dovevo farlo prima, ora è tardi. Sono certo, assolutamente certo che ora lo comprenderà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi