cerca

Dell'Utri: e ora come la mettiamo?

12 Marzo 2012 alle 14:30

Premetto che non nutro particolari simpatie per Dell’Utri, ma non si può negare che questa sentenza sconvolge certezze ormai consolidate e dovrebbe far riflettere buona parte del mondo politico. Dell’Utri è stato per anni portato a simbolo negativo, non solo all’interno del centrodestra ma dell’intero Parlamento, e fior di giornalisti si sono cimentati in articoli memorabili. E ora come la mettiamo? Chi ripagherà Dell’Utri della gogna mediatica cui è stato sottoposto per tanti anni? Non occorre fare la riforma della Giustizia ma la rivoluzione della Giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi