cerca

Parole, parole, parole

8 Marzo 2012 alle 10:45

Ogni giorno i media ci fanno sapere che : l’Annunziata ha detto che…; Gramellini ha scritto che…; Santoro ha detto che…; e chi più ne ha più ne metta. Ma chi se ne frega di quello che ha scritto Gramellini e di quello che hanno detto l’Annunziata e Santoro! Non sono certo il Verbo, quello che dicono e scrivono questi signori sono solo ed esclusivamente le loro opinioni, magari interessate, ma solo opinioni personali. Siamo noi a sbagliare ed ad elevarle al rango di dogmi. Non solo, con il nostro comportamento non facciamo altro che dare più credito a questi signori di quanto ne meritino, creando attorno a loro un alone di “predicatori infallibili” assolutamente fuori luogo. La verità è che sono e rimangono solo parole, parole, parole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi