cerca

Ignoranza e pregiudizio

5 Marzo 2012 alle 15:45

Sono sempre cauti e dubbiosi, gli scienziati, quando indagano sulle leggi del creato, anche perchè, quando azzardano qualche certezza, corrono il rischio di essere smentiti. Ma di una cosa molti di essi sono certi al di là di ogni ragionevole dubbio: il Creatore non esiste. Questa certezza, però, non sia di sconforto ai poveri credenti ignoranti, perchè “l’ignoranza è meno lontana dalla verità del pregiudizio”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi