cerca

Tutti per l'Italia

4 Marzo 2012 alle 09:00

Berlusconi sembra sempre finito ed invece è l’unico che fa politica. Per il dopo. Un dopo molto prossimo. Io credo che ventilare l’idea di mantenere questo Governo possa dare all’Europa una idea di continuità nello svolgimento dei “compiti” decisi per l’Italia. Non si può pretendere che i tanti problemi del paese vengano risolti in breve tempo. Le varie riforme da fare sono tante. Monti è oggi l’unico interlocutore per l’Europa. Soprattutto se Holland vincesse in Francia e la Merkel perdesse in Germania. Allora Berlusconi propone, sottovoce, una grande coalizione. Casini e Rutelli pazienza, sono obbligatori. Fini onestamente lo lascerei fuori. I motivi ci sono tutti. Ma credo che Berlusconi dovrebbe cercare persone nuove. Capaci, non politici di carriere ecc. Il vecchio schema di Forza Italia. Quello del 1994 per intenderci. Con un nuovo partito, il PDL ricorda troppe cose negative. Magari con un logo meno banale di quello ventilato. E con questa nuova proposta politica appoggiare il Governo Monti. Che, secondo me, verrebbe votato. Non per simpatia, anzi. Ma quando ti trovi con l’acqua alla gola l’idea del tuo salvataggio affidata ad un Bersani, Vendola od altri ti procura solo un mancamento. E la spiaggia o la vedi troppo lontana o proprio non la vedi, nè immagini più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi