cerca

Una nazione martoriata...

3 Marzo 2012 alle 20:00

In Italia, poco tempo fa, un po’ tutti sono stati colpiti dalle bufere di neve. Ce’ poco da scherzare quando sei bloccato da metri di neve, non hai elettricità e pochissimo cibo. Non succede spesso, meno male. Gli Stati Uniti (“land blessed by God”,terra benedetta dal Signore dicono gli statunitensi) sono ogni anno presi di mira da tremendi tornadoes che schiacciano milioni di case di legno, uccidono centinaia di persone. Sono temporali con venti che raggiungono i 400 chilometri orari. Miseria dal Texas fino al Vermont, 5 mila chilometri di distruzione. Soprattutto negli Stati del Mid West si fa sentire mister Tornado. Fa un certo effetto e proprio dimostra lo stile americano del “è peggio quello che succede all’estero” quando parlano della “schifezza” della nave Allegra proprio mentre tre quarti di americani sono soffocati dai tornadoes. Non si finisce mai di capire come certa gente ragiona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi