cerca

Lucio, ora lo sei un angelo

3 Marzo 2012 alle 10:00

Mio figlio di 15 anni ama le canzoni di De André che ha scoperto quando il cantautore era già morto da diversi anni. L’anno scorso gli avevo proposto di ascoltare anche un po’ Lucio Dalla e così si è innamorato di Nuvolari, 4 marzo 43 e Piazza Grande. La notizia della sua morte lo ha ferito. Ha scritto Annalena: “Se n’è andato sbattendo la porta”. Nemmeno un saluto! Lui amava l’ironia e così non si offenderà se a questa sua improvvisa dipartita rispondo prendendo a prestito una canzone degli Stadio: “Grande però, che grande figlio di puttana”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi