cerca

Riforma del lavoro ed altre amenità

1 Marzo 2012 alle 11:15

Il lavoro a termine, per fronteggiare necessità tecnico-produttive organizzative, dovrebbe essere pagato più di quello a tempo indeterminato. Solo i contratti di sostituzione (ad esempio maternità) potrebbero avere compensi alla pari. Perchè non limitare poi l’intervento delle società di somministrazione: a)non rischiano niente perchè assumono solo per girare dipendenti alle aziende; b)il servizio reso di selezione del personale non è sempre professionale (buona parte dei selezionatori è stagista con breve esperienza, volonteroso, attivo, ma spesso non distingue una tenaglia da un martello. E’ capace di convocare un ingegnere di biennale esperienza per posizioni da carrellista. Non si potrebbe, almeno nelle aziende con più di quindici dipendenti, consentire direttamente alle aziende l’assunzione in regime di somministrazione? E quindi destinare il margine di guadagno delle Interinali 8%-20%RML all’aumento dei salari dei somministrati? Con adeguati controlli certo, ma oggi i controlli vengono fatti? Sarei curioso di sapere quanti reggerebbero al vaglio dell’Ispettorato del Lavoro. L’attività di somministrazione, in certi casi pare solo speculativa, non crea valore. Anche molte attività di formazione finanziata evidenziano ore di lezione inserite a puro riempitivo, per raggiungere un numero di ore. Senza creazione di conoscenze e competenze utilizzabili, solo teoriche o indirizzate a fruitori che non necessitano e che non le praticheranno. Inidonee a riconversioni professionali. Attività svolte solo per profitto di chi le svolge. Peraltro attività non molto diverse da quelle svolte da certi giornalisti, commentatori ed opinionisti (anche qualche scrittore d’instant book?) su carta, video e web che sembrano esercitate solo al fine di alimentare polemiche che assicurino il mantenimento di comparsate, partecipazioni, vendite, share ed entrate senza produrre alcunché, nemmeno cultura o consapevolezza ma solo disagio e conflittualità. Cosa che non sopporto più ed evito negandomene visione e lettura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi