cerca

Cerasa e i contorcimenti, un po' comici, dei partiti

1 Marzo 2012 alle 10:45

Andiamo al sodo: dove si collocheranno Casini e i centristi dipenderà da come evolverà, politicamente e nei fatti, il rapporto tra Pdl e Lega. Le prossime amministrative, la Lega decisiva al Nord e i Centristi al Sud, non potranno dare chiarimenti di fondo. Potrebbero essere propedeutiche in generale, tendenzialmente indicative, ma finché non sarà certo con quale legge o tipo di legge elettorale voteremo nel 2013, è impossibile delineare, oggi, alleanze e coalizioni definitive. Possiamo ragionare, ovviamente sintetizzando, su quanto è accaduto: nel 2001, Mattarellum, vinsero Berlusconi, Bossi, Fini, Casini, nel 2006, Porcellum, vinse Prodi, cioè la sinistra cattolica e i progressisti con il rinforzo della sinistra radicale. Casini out. Nel 2008, Porcellum, vinse l’accoppiata Pdl, Lega. Casini out. Il digiuno politico è cattivo consigliere. Bene, tre coalizioni diverse, nessuna delle tre è riuscita a “governare”. Emerge che il tipo di legge elettorale, a Costituzione invariata, e dai!, risulta ininfluente sulla reale possibilità di “governo” della coalizione vincente. Ovvio che i capi partito o coloro che ritengono di avere un potere condizionante, vedi D’Alema e Casini, preferirebbero di brutto, una situazione in cui il governo si possa formare solo dopo il risultato elettorale e, non su sua vincolante indicazione. Sarebbe il trionfo delle oligarchie di Palazzo e dei veti incrociati che produrrebbero “ingovernabilità” ancora maggiore. E la perenne sconfitta del povero “popolo sovrano”, e dai! Una situazione, cioè, intrinsecamente, antidemocratica. S’è montato il mantra deviante delle preferenze, lo specchietto per gonzi sprovveduti, per non cambiare la sostanza, la causa prima della patologia. E’ questo abituale, assurdo ma amato modo di procedere, che il governo Monti mette a rischio. Da qui i maldipancia trasversali. A proposito: tutti aspettano di vedere come andrà lo sciopero Fiom. Viviamo in un paese buffo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi