cerca

Treni e No Tav

29 Febbraio 2012 alle 20:30

Gli eventi delle ultime settimane e in particolare gli incidenti occorsi a treni in relazione alla protesta violenta dei No Tav, mi fa pensare che ci sia dietro un gioco pericoloso per mettere in cattiva, anzi cattivissima luce il nostro sistema treni. Allo scopo di “tirarsi” dietro l’opinione pubblica sulla non necessità, perchè pericolosa, di avere una nuova e veloce, soprattutto, linea ferroviaria. A già gli incidenti: carrello sui binari in galleria colpito a 300 km/h. Porte che si staccano, non una ma due in pochi giorni!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi