cerca

Proteste/2

29 Febbraio 2012 alle 18:30

Vero, sig.Rapetti, abbiamo una società piena di regole, troppe regole. E purtroppo molte di esse sono regole fatte male, all’italiana, piene di buchi per permettere che il politico o potente di turno posa trovare il modo per ammorbidirle, aggirarle, adeguarle alle sempre impellenti necessità politiche del momento… Se invece sei un povero pirla, invece rischi di dover sottostare a qualsiasi funzionario pubblico. Fino che stai bene, tutto è ok, ma quando hai un problema, un’emergenza, improvvisamente scopri che la legge non è uguale per tutti, e che ti tocca subire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi