cerca

Siamo seri

27 Febbraio 2012 alle 18:30

In un post vi è scritto tra l’altro “famigerato art.18 (ed operante solo nel nostro paese) che tanti danni diretti ed indiretti ha determinato ai lavoratori italiani e al nostro sistema produttivo” seguito da un elenco di industrie chiuse o che hanno avuto crisi enormi, tra le quali la Fincanrieri e l’Alitalia. Ora, dico io, come si fa a dare la colpa di questo all’articolo 18, che regolamenta il lincenziamento di singoli individui, e non certamente il licenziamento o cassa integrazione di migliaia di lavoratori. Può anche essere capitato in qualche raro caso che un lavoratore è stato reintegrato ingiustamente, ma, come in tutte le cose dobbiamo mettere sulla bilancia i pro e i contro di una regola ed in questo caso sono sicuramente molti di più i casi in cui l’articolo 18 ha effettivamente evitato una violenza da parte del padrone che il contrario, quindi, per mio conto l’articolo 18 va mantenuto, se non altro come deterrente per evitare licenziamenti indiscriminati! Qualcuno mi faccia un esempio di una industria che è andata in crisi perchè costretta a reintegrare uno o due lavoratori. Siamo seri!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi