cerca

Perché il fermo dei due marò è illegittimo

22 Febbraio 2012 alle 11:00

Sembrerebbe che il governo Monti avesse più interesse a difendere gli interessi bancari, europei o internazionali (per quanto riguarda l’India) che a difendere dei militari italiani (comunque connazionali) il cui destino in quel del mare indiano nessuno ancora conosce. Senza dubbio si pensa al peggio, considerata la violenza della pirateria marittima che abbiamo purtroppo già riscontrato in Paesi come la Somalia. Proprio per scongiurare ogni possibile pericolo e attacco e per difendere le navi circolanti negli anni sono state applicate “misure anti-pirateria” stabilite dalla Convenzione Onu sul diritto del mare del 1982 e da successive risoluzioni della Nazioni Unite alle quali nel 2011 ha aderito anche l’Italia. Penso che sia giunto il momento in cui il governo italiano dovrebbe prendere delle decisioni e assumersi delle responsabilità per cercare di salvare due vite umane, due militari che non sarebbero di certo implicati in “crimini internazionali” in quanto vittime di legittima difesa, nel caso specifico, di attacchi di pirati benché in acque nazionali (indiane). Secondo il diritto internazionale pare che “tutti gli organi dello Stato beneficino di immunità dalla giurisdizione straniera per gli atti compiuti nell'esercizio delle funzioni” per cui nessuno avrebbe eventuale responsabilità del reato tranne che lo Stato rappresentante la parte che ha offeso, in tal caso, l’Italia. Pertanto, in base a tele teoria, i marò in questione (anche se fucilieri) non dovrebbero essere presi di mira dagli indiani bensì giudicati dai tribunali italiani, che dovrebbero obbligare allo Stato italiano a risarcire i danni. Questo in base al codice penale militare di pace che si applica per i soldati a bordo di navi commerciali. Forse la soluzione ancora più semplice sarebbe quella diplomatica tra i due Stati coinvolti. Tuttavia, sarebbe necessaria una pronta risposta ed un pronto intervento prima che il problema si risolva all’indiana o alla piratesca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi