cerca

La crescita a costo zero

10 Febbraio 2012 alle 17:00

Anche se il viaggio – trionfale? – del premier Monti negli Usa sta facendo passare nelle retrovie la fase due del “Cresci-Italia”, il problema esiste ed è sempre di estrema attualità. Quello che comunque sorprende riguarda il solito ritornello: “Non ci sono soldi”. Prima ci fanno “scoprire” la Danimarca, come nazione da emulare, poi alla fine tutto sembra svanire perchè mancano i fondi. Quello che sorprende riguarda i commenti degli esperti e degli analisti, che si guardano bene da indicare al governo tecnico l’esigenza di tagliare gli sperperi e i privilegi. Un’operazione questa che attende decisioni, di fatto, dallo scorso mese di novembre: ancora qualche settimana e poi i famosi cento giorni, il lasso di tempo in auge negli Usa all’insediamento del nuovo presidente, scadono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi