cerca

Facciamo il nostro gioco!

9 Febbraio 2012 alle 20:30

“Un Sacro Romano Impero diretto da nazisti un po’ tarati dal comunismo”, bella la locuzione del sig.Bovo, forse nemmeno esagerata. Se ci danno pacche sulle spalle o “ci trattano come un bel cagnolino”, significa che facciamo il loro gioco, mentre sarebbe ora, visti i compiti a casa svolti, che facessimo il nostro. Tutti, in Europa, finora hanno fatto il loro gioco, tranne noi. Per carità, noi avere interessi, nazionali perfino! Non sia mai! Adesso che qualche carta in mano l’abbiamo, giochiamola, perdinci. Costringiamo gli altri a mettere sul tavolo le loro, non migliori delle nostre, solo tenute ben nascoste. Allora si vedrà chi ha ancora gioco e si farà politica, non amministrazione da euroburocrati. Politica per non soffocare tra americani e cinesi (in attesa di altri ancora).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi