cerca

La sindrome cinese e mammismi italiani

7 Febbraio 2012 alle 18:00

Gli anni hanno dimostrato che il posto fisso agognato, più che altro dalle mamme per i loro figli, non esiste più, ma loro continuano a massacrare la psiche dei loro cocchi. I giovani cinesi sono alla ricerca del posto fisso e gli indiani e i brasiliani? Eppure il loro pil viaggia a cifre per noi inimmaginabili. Perchè non martellano i loro paciocconi ad imparare l’arte del falegname, elettricista, idraulico, piastrellista, fabbro ecc. Queste sono attività che rendono, e che difficilmente vanno in crisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi