cerca

Costituzione inattuale

7 Febbraio 2012 alle 14:15

Da decenni tanti onesti (voce nel deserto) chiedono di riformare la Costituzione (non perché sia antica: vedere nel mondo anglosassone), perché ampiamente superata, ammesso che mai sia stata buona (come vuole la vulgata generale). Ernesto Galli della Loggia termina l’editoriale pubblicato sulla prima pagina del “Corriere” del 6 e dedicato alla partitocrazia, definendola “Costituzione inattuale”. Troppo buono!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi