cerca

Il posto fisso

3 Febbraio 2012 alle 18:30

Penso che per un giovane sia umanamente comprensibile pretendere un posto fisso. Il precariato è una quasi emarginazione. Quello che invece non è e non sarà, come probabilmente voleva dire il Prof. Monti, socialmente una pretesa è il posto sicuro. Un banale qui pro quo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi