cerca

Democrazia e Reazione

31 Gennaio 2012 alle 15:00

Questo paese dibatte da vent’anni sul principio che ogni democrazia deve avere il suo fondamento nel popolo, pena essere qualcos’altro. “La sovranità appartiene al popolo” Art.1, è in contraddizione palese con l’art 67, “Ogni membro del parlamento rappresenta la nazione... senza vincolo di mandato”. In sostanza un bizantinismo o un ossimoro costituzionale. Questo spiega ribaltoni e governi tecnici, gruppi misti e quant’altro, che hanno poco a che vedere con il mandato popolare. Altro elemento, poco democratico, l’uso in alcuni casi del voto segreto. Il Parlamento non è un club privato con regole sue; il singolo deputato deve rispondere delle proprie azioni in ogni occasione, senza mezzi termini. Si discute di questo deficit democratico e se nulla è cambiato significa che la classe politica è tecnicamente reazionaria. Spiace dirlo, ma la nostra carta fondamentale è poco democratica perché contiene un principio aristocratico. L’aspetto più interessante è che l’ossessione del fascismo ha prodotto un parlamento d’oligarchi, “simil Russia”, dal governo dell’uno al governo di pochi che non possono governare. Una delle conseguenze è che le urne sono l’esercizio estetico della democrazia, con molte lacune sul piano della sostanza. Ci stupiamo dei forconi, fuori d’ogni padrinato? Monti ha l’opposizione che merita come saggiamente ci ricorda Ritanna Armeni. Oggi abbiamo un esecutivo, voluto dal custode di questa “loggia” (licenza poetica), che tratta con gli oligarchi del parlamento; un surreale confronto fra non eletti e reazionari d’ogni partito. I periodici fallimenti della politica hanno questa matrice e se non rifondiamo la carta, torneremo daccapo; è solo questione di tempo. Il successo di Berlusconi poggiava sull’idea di democrazia effettiva quale base dei suoi programmi; purtroppo s’è circondato di reazionari, e s’è trovato un’opposizione altrettanto reazionaria. Da qui l’irreversibile caduta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi