cerca

Il riciclo delle statistiche

26 Gennaio 2012 alle 16:15

A leggere i dati che ci vengono forniti ogni giorno la situazione è sempre peggio. La nuova scoperta è l'aumento minimo delle retribuzioni, ferme al ‘99, che non coprono l’inflazione (non parliamo elle pensioni, con il 30 per cento in meno, rispetto al potere d'acquisto). A questo punto una domanda sorge spontanea: ma i vari poteri che ci hanno governato e ci governano li leggono le statistiche e provvedono con atti concreti per migliorale o fanno finta di niente? Senza usare paroloni, cosi cari a noi italica stirpe, urge davvero porre in atto atti concreti, altrimenti bisogna prendere atto di una presa in giro permanente, a tutti i livelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi