cerca

Il diabolico utero artificiale

26 Gennaio 2012 alle 10:15

L’uomo è estremamente diverso dalla donna. Hanno caratteristiche differenti. In un caso nell’uomo la caratteristica si rivela inesistente, è il caso cioè della maternità e della gravidanza, un’opportunità meravigliosa che solo le donne hanno, l’opportunità di godersi quei momenti è descritto in modo splendido dai libri di Bellieni, neonatologo di fama. Da lì nasce il rapporto privilegiato madre-figlio/a che i padri invidiano e che si protrae fino ai dieci anni di età del bimbo e della bimba. Contro chi tenta subdolamente l’esproprio di questa sublime e soprattutto divina opportunità tutta femminile mi piacerebbe, e lo aspetto da tanto tempo, una vera e propria insurrezione femminile. Ma le donne restano colpevolmente silenti e distaccate di fronte a questi abominevoli bioeticisti faustiani da strapazzo. Ma non ho perso totalmente la fiducia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi