cerca

Considerazioni sul processo mediatico contro Schettino

20 Gennaio 2012 alle 18:00

Senza voler entrare nel merito delle accuse all’Untorello di turno, è assolutamente vergognoso il comportamento dei vari grandi Soloni che conducono le trasmissioni televisive e, dei cosiddetti specialisti in psicologia, ospiti che con grande disinvoltura, senza nemmeno conoscere quanto veramente accaduto, hanno di fatto condannato a morte il disgraziato capitano della Concordia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi