cerca

Dalla Concordia alla discordia

19 Gennaio 2012 alle 15:45

Mentre i media nostrani sono tutti alle prese con la Concordia, poco o nulla si dice di ciò che sta avvenendo in Sicilia. La protesta degli autotrasportatori sta mettendo in ginocchio i rifornimenti dell’isola e inizia, dopo 3 giorni di agitazione, ad interessare anche la gente comune che ad esempio non riesce a raggiungere le stazioni di servizio per fare il pieno. Probabilmente il forcone, eretto ad effigie del movimento di protesta non sarà chic come il treno sbarrato dei No-tav. Forse gli esponenti del movimento avrebbero dovuto elaborare un claim competitivo al "se non ora quando" del movimento femminista. O, forse, c’è tutto l’interesse a tenerli nel dimenticatoio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi