cerca

A proposito di morti

18 Gennaio 2012 alle 17:45

Ieri, nella sua rubrica, Manconi commentava ciò che è accaduto nei pressi dell’isola del Giglio. La sostanza del suo ragionamento è che il risalto dato dai media alla tragedia dimostra come ci sia una sorta di gerarchia dei morti, perchè, per es, di tutti gli extracomunitari morti in mare non si dà più notizia o quasi. Manconi pensa di annunciare chissà quale novità, in realtà la cosa è nota e non vuol dire che tutti noi non siamo consapevoli di questo. Se è stato dato, un eccessivo risalto alla Concordia, è soprattutto per le modalità con cui è avvenuto il fatto, soprattutto il comportamento sconcertante del comandante. I morti sono morti, indipendentemente dalle circostanze, dal contesto in cui perdono la vita. Il grande pensatore colombiano, Gòmez-Dàvila,s criveva che "solo la morte rende democratici".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi