cerca

Ritorna il prode Prodi

17 Gennaio 2012 alle 12:45

Prodi è intervenuto a Radio24 in soccorso della batosta presa dal declassamento dell’Italia da S&P. Il Professore, che non mancheremo mai di ringraziare abbastanza per averci portato nell’Euro, ha dichiarato: “Il problema è serio. Ci sono tre agenzie di rating che hanno azionisti precisi e rispondono a un ambiente e a un clima ben preciso dominando i nostri mercati finanziari con i loro giudizi sugli Stati e sulle imprese”. Romano Prodi, ai microfoni di Cristina Carpinelli - ha inoltre spiegato che “siano in mano a delle persone che in primo luogo hanno degli interessi precisi, comprensibilmente, e in secondo luogo hanno competenze assolutamente parziali”. Che cosa ne sanno i ragazzi di S&P sulle finezze della politica italiana? Aridatece er puzzone!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi