cerca

Comandanti e comandantucci

17 Gennaio 2012 alle 16:30

Le telefonate tra il Comandante De Falco della Capitaneria di Livorno e il comandantuccio della nave naufragata fanno accapponare la pelle: davvero più di 4000 persone erano state affidate all'irresponsabilità di quella specie di pulcinella? E inoltre, a "Porta a Porta" c’era un certo ammiraglio bonaccione, comandante generale della Guardia Costiera, palesemente incapace di rispondere alle domande. Una promozione immediata a quel De Falco, e a qualcun altro un pensionamento immediato e un badile per sotterrarsi per la vergogna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi