cerca

Berlusconi dovrebbe fondare un nuovo partito

11 Gennaio 2012 alle 19:30

Con tutto quello che bolle in pentola nel Pdl la cosa migliore sarebbe farla finita con la Lega. Molti elettori, specialmente del Sud, ne avevano abbastanza del continuo brontolare su Roma “ladrona”, sul Sud che si mangia i soldi del Nord operoso, ecc. dimenticando che moltissimi sono i lavoratori del Nord che sono venuti dal Sud ed hanno contribuito alla ricchezza di quelle Regioni. Io ho l’impressione che Berlusconi, quando continuavano ad attaccarlo con i processi, non aveva mai diminuito la voglia di combattere, ma da quando gli hanno tolto i 570 milioni non è più quello di prima. Se l'è presa a morte e ormai non ha più voglia di combattere come prima. Questo anche perché tra i deputati del Pdl il disorientamento è totale. Più che un partito sembra un pollaio quando si avvicina la volpe, dove le galline scappano spaventate a destra e a manca senza avere una meta precisa, e finiscono per essere divorate. Berlusconi, se ancora ci tiene alla politica, farebbe bene a fondare un nuovo Partito con quelli che ci stanno. Perderà alle elezioni, sarà pure; ha già perso alcune volte, ma almeno avrà intorno a se persone che la pensano come lui e che gli rimangono devote.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi