cerca

Italia e Germania: propongo uno scambio di parole

5 Gennaio 2012 alle 18:00

Vorrei proporre uno scambio di parole tra Italia e Germania. Noi potremmo adottare la parola "Beruf" (vocazione) invece di lavoro. Dedicarsi con più anima al lavoro oltre che con il corpo avrebbe diversi vantaggi: più imprenditori che vedono i propri dipendenti come un capitale umano su cui investire fiducia e risorse e più dipendenti che investono sulle proprie capacità e flessibilità. In Germania, invece, potrebbero adottare la parola "festa" invece di "Feierabend", e "umano" invece di "Reinheit". Se fossero più realisti e un pochino meno "Ernst", ci romperebbero meno con l'austerity evitando a noi e all'Europa tutta di finire nell'Abgrund.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi