cerca

Chi ha rubato i nostri voti

3 Gennaio 2012 alle 00:15

Quanto dovremo ancora attendere, perchè ci venga confermato che la nostra costituzione ha subito radicali cambiamenti e che in realtà oggi l'Italia non è più una repubblica parlamentare, ma che siamo governati da un ultra ottantenne con incredibile cravatta rosso sangue, in regime di repubblica delle banane? Non compredo la stampa, nè vedo l'indignata reazione della suprema corte, non sento le urla della sinistra che di solito è pronta a gridare al colpo di stato. Vorrei leggere come tutto ciò sia possibile. Vorrei ancora credere che tutto questo non fosse parte della mia stessa realtà. Non posso credere alla figura dittatoriale di chi si auto certifica e ordina a noi sacrifici che non abbiamo mai sottoscritto quale nostro dovere. Chi dunque certifica il furto del mio voto? Il furto dei nostri voti. Io non ho mai voluto un comunista come re. Avrei allora scelto non un savoia , ma un Aosta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi