cerca

Il pauperismo affonda l'eccellenza

2 Gennaio 2012 alle 15:07

Credo che l’Italia sia scivolata in un regime di socialismo giudiziario pauperista. Socialismo perché a troppe parti si invoca il sostegno dello Stato anche quando la precarietà della situazione è connessa alle regole del gioco.Giudiziario perché la madre di tutte le riforme,è stata nuovamente derubricata dalla gerarchia professorale che sta governando,dando ulteriore conforto ad una vera casta di baldanzosi intoccabili che non risponde dei suoi clamorosi errori giudiziari e dei teoremi mediatici.Pauperista perché sta montando artatamente una sorta di disprezzo per chi ha reddito,indipendentemente da come tale reddito sia stato costruito.Parte degli Italiani, e tutta la sinistra, non riesce a capire che il “ricco” italiano è un vero patrimonio per il nostro Paese, se la ricchezza non è stata creata in modo illecito. Non si allude agli osceni stipendi faraonici dei consiglieri regionali etc.Quelli sono ricchi che impoveriscono lo Stato.Alludo ai professionisti, ai managers che rispondono alle regole del mercato. Da secoli produciamo beni di lusso che danno lavoro, lustro, indotto e tasse. L’Italia dovrebbe avere ben più rispetto per coloro che grazie al lavoro proprio e delle loro famiglie, grazie al loro risparmio, già al netto delle tasse, hanno potuto creare valore per se stessi e per la società che li circonda. Invece no. Se sei ricco sei un disonesto da bastonare fiscalmente, socialmente, mediaticamente. Monti pare far finta di niente; ha creato le condizioni per spaventare il ricco, anche onesto, e per spingerlo ad abbandonare il nostro Paese. La tasse di soggiorno delle imbarcazioni è follia distruttrice del turismo nautico, italiano ed internazionale, puro accanimento. E le belle imbarcazioni nel 2012 gireranno al largo. Questa è la strada per il declino e del disprezzo per il merito ed il successo. In Inghilterra la ricchezza si mostre con orgoglio perché è un segnale di rispettato successo. Ma Cameron è una premier, Monti è ben poco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi