cerca

La ricetta montiana: curare il debito pubblico vessando i privati

30 Dicembre 2011 alle 16:00

La ricetta montiana: curare il debito pubblico vessando i privati Invece di chiedere sacrifici al settore pubblico (dal Presidente della Repubblica all'ultimo consigliere comunale ;dai boiardi di Stato ai pensionati d'oro ;dai pletorici consigli d'amministrazione delle municipalizzate agli Enti inutili) l'uomo dei Monti -come un Dragula nostrano - affonda il dente avvelenato nella proprietà privata compiendo un furto con destrezza , più subdolo (ma non meno proditorio) del furto perpetrato dall'inossidabile Amato sui conti correnti dei malcapitati risparmiatori.Le liberalizzazioni bersaniane sono fumo negli occhi del popolo beota perchè parcellizzano e depauperano i redditi faticosamente racimolati dai lavoratori autonomi . La riforma del lavoro dipendente è ostacolata dai famelici sindacati che si abbarbicano alla sacralità della"giusta causa " soltanto perchè una Magistratura "buonista" e arrendevole addolcisce e alimenta la deresponsabilizzazione del lavoratore , troppo spesso assenteista e sfruttatore dell'impresa che lo fa vivere. Quando (finalmente !) il Presidente illuminato s'accorgerà che le cause patogene stanno incapsulate dentro ai privilegi ,alle sine cura ,alle furbizie, all'ignavia dei pubblici poteri forse potrà parlare di "possibilità di crescita ". Altrimenti ci impoveriremo tutti: sia i figli di primo letto ( i superprotetti lavoratori del settore pubblico ) sia i figli di secondo letto ( i bastardi del settore privato : eterni precari). I taglieggiati della prima casa sappiano che l'illuminato Presidente li considera alla stregua di ladri , dimenticando che la proprietà privata è tutelata dagliart.41 e 42 della Costituzione...a meno che non si pensi di trascinare in giudizio, per furto aggravato e continuato ,milioni di italiani che hanno convogliato i sudati risparmi nella costruzione di un tetto per la propria famiglia .Ma ,allora , forse è meglio che lo Stato-Padrone requisisca tutte le abitazioni private ,trasformandole in case popolari gestite direttamente dai riesumati soviet del popolo sovrano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi