cerca

Canto di Natale all’italiana

29 Dicembre 2011 alle 14:30

Appena passata la mezzanotte, il vecchio Ebenezer Scrooge ricevette la visita del fantasma dei governi futuri. Lo spirito gli mostrò un’Italia impoverita dalla manovra finanziaria, nondimeno i cittadini si godevano l’atmosfera del Natale e, dinanzi alle loro tavole non troppo imbandite, irridevano l’economista. E allora Ebenezer si pentì: tolse le accise sulla benzina, consentì un uso libero del contante e revocò l’obbligo da parte delle banche di comunicare all’erario tutte le transazioni su conto corrente. Abbassò le tasse al 30 per cento, anche per i redditi più alti, e i capitali rientrarono in Italia e la gente tornò a spendere i propri soldi. Investito dalla magia del Natale, Ebenezer vestì il suo abito migliore e regalò a Bersani e Berlusconi una carta di credito prepagata (perché certe abitudini non sono facili da smettere).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi