cerca

Falsi invalidi, neolaureati e disoccupazione giovanile

26 Dicembre 2011 alle 14:00

Sempre più di frequente si legge di invalidi...portatori di sane condizioni. In un paese dove una invalidità non si nega a nessuno, tengo famiglia, mi viene da pensare che il problema non è dei falsi invalidi, ma di chi certifica tale invalidità. Se un medico certifica una falso due sono i motivi: o è un medico incapace di riconoscere l'invalidità, o è in mala fede. Nell'uno o nell'altro caso, bisognerebbe, prima di condannare il beneficiato condannare, in maniera esemplare, detti medici o commissioni che sianoin quanto o in mala fede o incapaci di svolgere una attività medica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi