cerca

Rilascio di Attestati d'incapacità...non dal popolo però

22 Dicembre 2011 alle 12:00

Mi auguro che noi, Popolo Italiano, non veniamo indagati per l'aver avviato l'attività di "prestasoldi", verso lo Stato, abusivamente. Già, perchè questo è il compito che ci spetta, come una qualunque finanziaria delle tante sul mercato; chiniamo il capo, noi servi della gleba e tirem innanz. Detto ciò, dovremmo anche considerare il pregevole rilascio dell'attestato d'incapacità di governare consegnato, di fatto, a tutti i politici, con la nomina di Illustri Persone individuate da Colui che può e di quello rilasciato ad alti Funzionari e Dirigenti dello Stato che si spaccano la testa ogni giorno per far quadrare i conti, giudicati anch'essi, evidentemente incapaci. Occorre altresì considerare che, o sono incapaci, ma ne dubito, oppure sono sconosciuti, oppure ancora erano meglio conosciuti i Nostri, od era più conveniente sotto qualche profilo. Mi rendo conto d'essere un tantino "farmacista medievale" ma, mi chiedo, coloro che fanno parte della Struttura Pubblica ed avrebbero avuto molto da dire e da dare, per l'esperienza e saggezza acquisita dentro l'organizzazione Complessa dello Stato, non si sentiranno un pochino giudicati meno del nulla? Posso solo immaginare quante persone capaci e volenterose ci sarebbero state per confezionare un vero Governo di tecnici ma non avevano l'immagine pubblica,non erano personalità di spicco internazionale. Mi rendo conto d'essere eccessivamente pungente ma il ragionamento porta a pensare: noi ora paghiamo con Amor Patrio e partecipazione fattiva, ma quante strutture non sono ritenute valide da chi avrebbe dovuto considerarle per prime? Il groppo in gola sale e soffoca, forse per ilrincrescimento del capire, sapere ed obbedir tacendo. Cari saluti a Tutti coloro che condividono ques'angolo di libertà espressiva ed auguriamoci che sia conservato a lungo. Le menti più attente di chi conta, potrebbero trarne vantaggio da questo naturale feed back, ma, forse, non ne sentono la necessità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi