cerca

Germania, tarocchi e welfare

22 Dicembre 2011 alle 21:00

Il tema di ieri sulla stampa è stato la polemica sul possibile taroccamento dei conti pubblici del debito della Germania… la diatriba nasce dal fatto che se sommiamo al debito pubblico quello implicito, ossia derivante dai costi del walfare prospettico, otteniamo che la Germania è ben sopra l’Italia e forse anche di altri stati EU. Subito è uscito il contro articolo su un autorevole giornale di finanza, che puntualizzava sul metodo di calcolo e sulla necessità di guardare con cautela tali cifre, ribadendo infine che se la Germania è prezzata come AAA dal mercato un motivo ci sarà pure. Bene, tutto vero, ma il debito indiretto che si riferisce a costi per il walfare da sostenere negli anni futuri, prima o poi dovrà essere finanziato, o con crescita reale o con debito, altrimenti i tedeschi dovranno abituarsi a meno standard di welfare negli anni a venire. Stiamo parlando di uno degli stati più assistenzialisti, dove chi non lavora prende comunque una paghetta e che tutela i meno abbienti in modo maniacale (magari noi!!!). Quindi i tedeschi vogliono mantenere il loro walfare model finanziandosi a tassi bassi per sempre, facendo le sanguisughe di crescita agli altri stati EU, imponendo misure draconiane di austerity e sottraendo quote di export ai paesi manifatturieri (Italia in primis)... quindi, va bene la puntualizzazione sul calcolo, ma il fine dei tedeschi è chiaro, ancor di più adesso, soprattutto se si unisce ai temi dell'Eurobond che non vogliono (costerebbe di più dei loro Bund), dell'inflazione che spergiurano (sarebbe anti-welfare per definizione), etc. Pensiamo a questo quando paghiamo le tasse e giudichiamo noi italiani, politici in primis, se valga la pena veramente di sottoporci all’austerity che il prof. Monti ci ha detto essere l’unica salvezza. L'uscita dall'Euro sembrerebbe più sopportabile in questa ottica, italiani, pensiamoci seriamente...qualche anno di passione ma poi sarebbe un grande risorgimento, e i "sorrisini" li andremmo a fare noi!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi